Che l’ultimo periodo non sia stato proprio il massimo per i tifosi della AC Fiorentina è cosa abbastanza chiara. Tra il disimpegno della proprietà prima, le voci di vendita e le cessioni dei giocatori più rappresentative l’Estate viola è stata molto molto calda.

Una questione evidente anche nei social e nel web, dove sono mancate critiche, confronti, opinioni come da buona piazza virtuale. Il tifoso viola è celebre per il suo attaccamento, ma anche per il suo palato fine, abituato a far bene e non accontentarsi. Vediamo insieme il parere della reta su questo precampionato.

I contenuti online sulla Fiorentina: le conversazioni non mancano

I volumi dei post sul tema Fiorentina non sono affatto banali. Dal 1 Giugno ad oggi sono ben  52.924 i contenuti postati dagli utenti di social e forum.

fiorentina

Il primo picco importante è del 6 e 7 Giugno ed è motivato dai risultati della Primavera Viola, vittoria sulla (non amata) Juventus su tutti. Da qui poi cominciano i “problemi”: Il 26 Giugno troviamo un altro aumento netto delle conversazioni dovuto alle prime avvisaglie di un disimpegno dei Della Valle. Da qui in poi i restanti picchi sono connessi alle principali manovre di mercato estive, per lo più (purtroppo) in uscita.

Uno degli aumenti più interessanti il 20 e 21 Giugno sul certificato di malattia inviato da Bernardeschi, “benzina” sull’animo già acceso dei tifosi Viola.

Anche le principali topic dei post rimandano al mercato della Fiorentina. Trovano infatti grande rilevanza BERNARDESCHI, INTER, BORJA VALERIO, KALINIC,netta dimostrazione di un’attenzione dei fan più sulle cessioni (tante) che non sull’imminente inizio di stagione.

fiorentina

Nessun topic “positivo”, come un possibile acquisto o una vittoria, segno inconfondibile di un periodo di “passione”. Un trend confermato anche dalla word cloud, ovvero i termini più utilizzati nei post sul tema Fiorentina.

fiorentina

Fiorentina: il sentiment della rete

Un’Estate di passione dicevamo, un’Estate di critiche che però non hanno scalfito la passione dei tanti tifosi Viola. Seppur di poco sono i contenuti con sentimento positivo (10%) a prevalere su quelli negativi (9%). I tanti contenuti neutri testimoniano un forte batti e ribatti dei contenuti stile news, moltissimi data la centralità della Fiorentina in numerose trattative di mercato.

Non mancano i contenuti fortemente critici a società e a Corvino:

 

 

O quelli ironici:

 

In molti però restano vicini alla società, molto più “arrabbiati” con i vecchi idoli e il loro atteggiamento a sancire una rottura che per molti non è poi la fine del mondo, ma anzi:

 

Un miglioramento in questi giorni di Agosto con i primi, necessari, colpi di mercato:

 

 

Matteo Pogliani

Toscano di nascita ma lombardo di adozione, ho parlato prestissimo e non ho più smesso. #socialmedia & #web strategist at @Open_Box - blogger at @ninjamarketing